Sistemi Informativi Territoriali

Netsoul supporta le pubbliche amministrazioni e le aziende nella realizzazione di Sistemi Informativi Territoriali (SIT).
Si tratta di sistemi costituiti da hardware, software, dati, persone, etc, dedicati alla raccolta, all' analisi, alla conservazione, alla diffusione, delle informazioni caratterizzate dalla georeferenziazione degli aspetti spaziali (posizionamento del territorio reale secondo un sistema di riferimento noto, effettuato con procedure informatiche).

Il SIT è uno strumento fodamentale per la redazione dei Piano Territoriali, agevolando la realizzazione e rappresentazione sul web di carte tematiche e dei dati raccolti. Supporta i tecnici nella realizzazione e gestione dei piani di settore.

A chi serve
Enti pubblici e organizzazioni che gestiscono dati geografici
L’impiego della tecnologia SIT contribuisce a rendere più efficienti ed efficaci le attività svolte, facilita la gestione delle informazioni geografiche già esistenti e consente di realizzare delle applicazioni supplementari apportando notevoli benefici ai fruitori del sistema (es. gestione delle emergenze, individuazione di locazioni ottimali per le stazioni di mezzi pubblici, percorsi turistici, progettazioni politiche del territorio, gestione di servizi come bus e acqua, individuazione e dislocazione del personale addetto ad attività distribuite sul territorio, etc.).

Benefici specifici
Efficienza: diminuzione di tempo e di personale necessario per l’esecuzione delle operazioni per cui è stato progettato il sistema (interrogazioni, produzione di mappe, etc.).
Efficacia: miglioramento nella pianificazione delle attività dell’organizzazione e notevole aumento del supporto alle decisioni (di conseguenza aumenta l’efficacia delle decisioni intraprese).

Funzionalità
E' possibile effettuare il browsing, la visualizzazione e la stampa delle mappe generate, l'overlay topologico, etc. In caso di informazioni già presenti possiamo effettuare l'importazione dei dati (processo di acquisizione) che verranno trattati e gestiti in un database relazionale. Esempio di diverse tipologie di informazioni:
Geometriche: relative alla rappresentazione cartografica degli oggetti rappresentati; quali la forma (punto, linea, poligono), la dimensione e la posizione geografica;
Informative: riguardanti i dati (numerici, testuali ecc.) associati ad ogni oggetto.

Alcuni esempi di entità spaziali rappresentabili

  • i confini territoriali, la cui componente spaziale è rappresentabile mediante poligoni;
  • entità puntuali, associate ad un punto sul territorio, che identificano delle locazioni;
  • entità lineari che identificano un percorso (turismo)

Web Mapping

Go to top